Se sei come la maggior parte degli adulti, la caffeina fa parte della tua routine quotidiana. Milioni di persone consumano questo stimolante ogni giorno in forme come caffè o tè. Ne hanno bisogno per svegliarli e tenerli in allerta.

Normalmente, non pone alcun problema di salute. Ma ti trovi in ​​una situazione in cui devi frenare la tua abitudine?

Fino a 400 milligrammi (mg) di caffeina al giorno sembrano essere sicuri per la maggior parte degli adulti, secondo la Mayo Clinic. Quant'è? Riguarda la quantità di caffeina contenuta in quattro tazze di caffè preparato, 10 lattine di cola o due bevande "energetiche". (Si noti che l'attuale contenuto di caffeina nelle bevande varia notevolmente.)


Pensi di avere una dipendenza da caffeina? Ecco alcuni segni che stai consumando troppo.

Sei in ansia
La tua mente corre? Ti senti stressato? Nervoso? Ciò può essere dovuto al consumo eccessivo di caffeina. Può aumentare l'ansia esistente, persino causare ansia in coloro che normalmente non la sperimentano. Agisce come stimolante, innescando la ghiandola surrenale per espellere più ormoni dello stress come l'adrenalina. Ciò aumenta la frequenza cardiaca, facendoti sentire più ansioso.

Corri molto in bagno.
Potresti esagerare se hai costantemente bisogno di svuotare la vescica. La caffeina può agire come un lieve diuretico, stimolando la minzione frequente in alcune persone. E se stai bevendo caffeina e non stai ricevendo abbastanza acqua, non stai idratando abbastanza il tuo sistema. (L'urina di colore giallo scuro o arancione è un segno di disidratazione.) Prova a mangiare uno spuntino sano con la tua caffeina. Il cibo rallenta il movimento del fluido attraverso il tratto digestivo, lo stomaco e infine la vescica.


Non stai dormendo abbastanza.
Difficoltà a dormire la notte è un segno comune e rivelatore che stai assumendo troppa caffeina. La caffeina ti impedisce di addormentarti, accorciando il tempo in cui ricevi zzzs. Quindi, mentre potresti bere caffeina per aiutarti nei giorni in cui non hai abbastanza occhi chiusi, potresti semplicemente creare un circolo vizioso. E sappi che ci vogliono circa cinque o sei ore per eliminare la metà della caffeina che consumi e circa un giorno perché pulisca completamente il tuo sistema, afferma la National Sleep Foundation. Cerca di bere la tua caffeina all'inizio della giornata per favorire un sonno notturno migliore.

Sei nervoso.
Certo, il caffè ti rende più vigile. Ma la caffeina accelera il sistema nervoso centrale, facendoti sentire nervoso. Quindi, potresti avere nervosismo, tremori, tremori o irrequietezza. Questo perché la caffeina può scatenare il rilascio di alcuni ormoni come l'adrenalina. E questo può creare quei sintomi nervosi.

Il tuo cuore ha la sensazione di battere forte.
Se il tuo cuore ha la sensazione di battere forte o di battere forte, potresti bere troppa caffeina. La caffeina è uno stimolante che può aumentare la frequenza cardiaca. Se bevi troppa caffeina, potresti provare palpitazioni cardiache, in cui il tuo cuore ha la sensazione di battere troppo velocemente o in modo innaturale. Il tuo corpo reagisce alla caffeina andando in overdrive.


Hai mal di stomaco o diarrea.
La caffeina può stimolare il tratto gastrointestinale. Ciò può causare mal di stomaco, nausea e diarrea. Il caffè, ad esempio, è acido, che può irritare il rivestimento dello stomaco e causare crampi addominali. Le sue proprietà lassative (probabilmente dovute alla sua acidità) possono anche diarrea se bevi qualche tazza al giorno (anche se bevi decaffeinato). Se non vuoi rinunciare al caffè, bevi varietà più ricche come l'arrosto francese o l'espresso, che sono meno acidi e contengono meno caffeina.

Hai bruciore di stomaco.
È comune avere bruciore di stomaco quando si consuma caffeina perché è altamente acido. Quando bevi caffeina, il muscolo alla fine dell'esofago si rilassa e consente al cibo e all'acido dello stomaco di risalire. Ciò provoca una sensazione di bruciore al petto, noto come bruciore di stomaco. Anche a dosi normali, la caffeina è stata collegata a una maggiore probabilità di bruciore di stomaco.

Ti viene il mal di testa.
Un po 'di caffeina può aiutare ad alleviare il mal di testa. In effetti, la caffeina è un ingrediente comune in molti rimedi per il mal di testa da prescrizione e da banco, afferma la Cleveland Clinic. Attraverso gli effetti della caffeina sul sistema nervoso centrale, aiuta questi farmaci ad agire in modo più efficace. E aiuta il corpo ad assorbire rapidamente i farmaci per il mal di testa. Ma, se bevi troppo caffè per un periodo prolungato di tempo, puoi passare dall'astinenza di caffeina circa 12-24 ore dopo l'ultima dose di caffeina, afferma l'American Heart Association. E i sintomi includono mal di testa, ansia, affaticamento, sonnolenza e depressione.


Caffeina: metabolismo, effetti, controindicazioni (Settembre 2020).