Molte donne hanno domande sul fatto che sia giusto fare sesso durante la gravidanza, se l'intimità porta al travaglio o al sanguinamento e se è normale essere molto più interessati al sesso o completamente disattivati.

Il problema è che pochissimi di noi si sentono a proprio agio a chiedere ai nostri fornitori di assistenza sanitaria e quindi fanno affidamento su amici o Internet per informazioni.

La verità è:


  • Ognuno è diverso ed è del tutto normale e naturale avere delle esitazioni sull'essere sessualmente attivi durante la gravidanza.
  • A meno che non stai sanguinando o abbia un'infezione, l'attività sessuale è OK e non farà male al bambino.

Sentirsi vivace o no

Molte donne sperimentano una felice sorpresa con un maggiore interesse per il sesso durante la gravidanza. Ciò può essere il risultato dell'aumento del flusso sanguigno nella regione pelvica che porta a una lubrificazione più spontanea e orgasmi più potenti.

All'aumentare degli ormoni, anche il seno inizia ad allargarsi. Le donne e i loro partner possono essere accesi dai cambiamenti nel seno o scoprire che la rapida crescita provoca dolore e tenerezza nel seno e nei capezzoli, portando a esitazione o elusione dell'intimità. Entrambe le esperienze sono normali.


Spesso la combinazione di nausea, affaticamento, ansia e fluttuazioni ormonali fa sembrare il sesso l'ultima cosa che vuoi fare. Potresti sentirti così stanco che tutto ciò che vuoi fare è dormire. Alcune coppie evitano i rapporti sessuali perché sentono che il bambino sta guardando o perché la tua nuova figura, le smagliature o altri cambiamenti del corpo sono meno lusinghieri.

Le foto di celebrità di corpi perfetti post-gravidanza possono anche causare alle donne un po 'di preoccupazione per l'immagine del corpo. Tutti questi sentimenti sono normali.

Qualunque siano i tuoi desideri o la mancanza di desideri, l'aspetto più essenziale della tua sessualità durante la gravidanza è una comunicazione aperta con il tuo partner


Dopo la nascita

Il parto, sia vaginale che cesareo, è difficile per il tuo corpo. Dopo che una donna ha partorito, di solito ci vogliono dalle quattro alle sei settimane prima che sia pronta per fare sesso. Parla con il tuo medico per una sequenza temporale personalizzata.

Anche dopo aver ricevuto "OK", potresti sentirti troppo affaticato per il sesso. Non preoccuparti: puoi goderti l'intimità in altri modi.

  • Scambia messaggi di testo romantici con il tuo partner durante il giorno.
  • Coccole a letto prima di andare a dormire o prima di alzarvi.
  • Prenditi del tempo per baciare.
  • Si affermano verbalmente. Dire "Ti amo" fa molto.
  • Essere creativo. Prova diverse posizioni. Stare fianco a fianco o cucchiaio, può essere più comodo rispetto alle posizioni tradizionali.
  • Il rapporto non è l'unico modo per essere intimi. La stimolazione orale e manuale sono modi meravigliosi per rimanere in contatto.

Bandiere rosse

Ci sono alcune cose da cercare. Se si verifica una delle seguenti condizioni, non fare sesso. Consultare il proprio medico se si dispone di:

  • Dolore vaginale o addominale
  • Perdite di sangue o liquidi dalla vagina
  • Scarico giallo o verde dalla vagina
  • Dolore e / o frequenza con la minzione

Il tuo fornitore potrebbe anche consigliare di evitare il sesso se:

  • Stai trasportando multipli
  • Hai una storia di parto pretermine
  • La placenta copre parzialmente o completamente l'apertura cervicale.

Questo blog è originariamente apparso su Dose giornaliera di Nurse Barb. Barb Dehn è un'infermiera di salute femminile, autrice pluripremiata ed esperta di salute riconosciuta a livello nazionale. Si esercita con donne donne fisiche nella Silicon Valley della California.


Taglio cesareo (Febbraio 2021).