L'altro giorno ho ricevuto una telefonata dalla mia cara amica Sarah. "Indovina chi sta arrivando divorziato? "chiese. Oh, no, ho pensato. No ancora.

Si scopre che lo sento così spesso. E secondo la mia esperienza, il divorzio raggiunge un livello febbrile nel momento in cui i figli delle persone raggiungono il liceo e l'università. Mi è chiaro che questi divorzi non sono improvvisi - ma piuttosto ritardati - fino a quando i bambini non invecchiano. Le coppie stanno insieme, aspettando il loro tempo, per crescere i loro figli. Ma una volta che gli uccellini volano nella gabbia non c'è altro motivo per stare insieme. Il loro nido spesso vuoto lascia due persone guardarsi l'un l'altro; grattandosi la testa e chiedendosi cosa ci sia più per tenerli insieme.

I miei genitori divorziarono alla fine degli anni '60 - suppongo che fosse progressivo per quel tempo. Non solo mi vergognavo di essere l'unico figlio con genitori divorziati, ma non riuscivo mai a capire bene quali fossero esattamente i problemi fino a quando non mi sono sposato da solo e ho visto quanto sia difficile - e quanto lavoro può essere - mantenere un matrimonio insieme.


Mi sono rivolto al terapista del matrimonio Michele Weiner Davis, M.S.W., Michele è anche autore dei libri Il divorzio e il matrimonio affamato di sesso. (Anche lei consulta il telefono; quanto è bello?)

Michele crede fermamente che la stragrande maggioranza dei divorzi non sia solo superflua, ma crei più problemi di quanti ne risolvano.

Sheryl: Nella tua esperienza, quali sono i principali motivi del divorzio di età superiore ai 40 anni?


Michele: In primo luogo, ecco un fatto interessante. Il tasso di divorzi è sceso in generale, ma esiste un gruppo in cui il tasso di divorzi continua a salire, e sì, avete indovinato, in couples che sono stati sposato da 25 a 30 anni o più. In generale, sono i nester vuoti. Parte del problema è che le persone mettono i loro matrimoni sul bruciatore posteriore durante l'educazione dei bambini. Lavorano sodo e sono spesso incentrati sui bambini. Ciò significa che c'è tempo per portare i bambini a fare sport e lezioni e fare i compiti e leggere storie della buona notte, ma non c'è tempo per conversazioni intime, serate di appuntamenti o tempo da soli in coppia. Molte persone presumono che il matrimonio sarà lì solo quando i bambini se ne saranno andati, ma la verità è che se non si coltiva una relazione per decenni, non rimane molto quando i bambini se ne vanno. I coniugi diventano due navi che passano di notte. COSÌ VERO> Mentre i bambini sono molto, molto importanti, dico sempre che la cosa migliore che le coppie possono fare per i loro figli è mettere al primo posto i matrimoni. In caso contrario, non ci sarà un matrimonio.

Inoltre, come dici tu, molte persone sono infelici ma pensano che dovrebbero semplicemente aspettare che i bambini se ne vadano per andare avanti con le loro vite ... da soli. Vogliono dare ai loro figli il dono di una famiglia intatta. E mentre questo è molto amorevole, la verità è che aspettare che non sia la migliore di tutte le possibilità. Ottenere aiuto IS. Oggi sappiamo molto su ciò che fa funzionare i matrimoni. Sappiamo che una buona relazione richiede abilità e, sfortunatamente, molte persone non imparano a crescere in buona salute. Ma la buona notizia è che le persone che desiderano matrimoni più amorevoli possono ora partecipare a un seminario sul matrimonio o ricevere una terapia "Divorce Busting" in grado di insegnare le abilità necessarie per rimanere innamorati, gestire i conflitti e rimanere sessualmente appassionati nel tempo. Sì, queste abilità possono essere apprese! GRANDE PEZZO DI SAGGEZZA> Le persone non si limitano a innamorarsi, mancano semplicemente degli strumenti giusti per rimanere innamorati.

Penso anche che molte persone oltre i 40 anni vivano qualcosa come una "crisi di mezza età". Ad un certo punto della vita, tutti ci rendiamo conto che la vita è finita, siamo tutti mortali. E iniziamo a chiederci se ci manca qualcosa. Spesso, quando le persone sono infelici, è a questo punto che incolpano i loro matrimoni o i loro coniugi per la loro infelicità. Presumono che la vita sarà più eccitante, soddisfacente, appagante se escono e iniziano ad avere nuove avventure. Ciò potrebbe includere la ricerca di un nuovo partner o stile di vita.


Sheryl: Va bene e va bene dire che le coppie dovrebbero stare insieme. Ma per quanto riguarda le coppie che non avrebbero mai dovuto essere sposate in primo luogo - le coppie che chiaramente non sono adatte l'una per l'altra - in realtà non sono mai state l'una per l'altra, ma sono rimaste insieme per il bene dei bambini (che sono ora cresciuto e da solo)?

Michele: Anche se è vero che alcune persone non avrebbero dovuto sposarsi in primo luogo, ho scoperto che la maggior parte delle persone che ho incontrato hanno provato attrazione, connessione, amore o sentimenti positivi nei confronti dei loro compagni all'inizio delle loro relazioni. Ma a causa delle cose aspre, la nostra memoria ci gioca brutti scherzi. Se al momento siamo infelici, la ricerca ci dice che è probabile che ricordiamo tempi infelici quando pensiamo al passato. Se al momento siamo felici, ricorderemo momenti felici. FATTO INTERESSANTE> In altre parole, il nostro umore attuale influenza il modo in cui ricordiamo le cose. I nostri ricordi sono selettivi, anzi.

Sheryl: Alcune coppie si sposano molto giovani, magari trasferendosi direttamente dalla casa dei genitori in un nuovo matrimonio. E poi uno (o entrambi) coniugi si rendono conto un giorno che vogliono uscire e sperimentare altri uomini / donne e preferirebbero essere single. O forse uno si rende conto che sono cresciuti, ma il loro coniuge no, o stanno crescendo in direzioni totalmente opposte, avendo poco o niente in comune.

Michele: Stai chiedendo tre diverse situazioni qui. Il primo ha a che fare con il voler sperimentare altre persone. Questo è totalmente comprensibile per qualcuno che ha avuto un'esperienza limitata con le relazioni. UNA DOSE DI REALTA '> Ma quello che la gente deve sapere è quello ognuno è un pacchetto. Ci saranno alcune cose che ami del tuo partner e altre cose che davvero non ti piacciono affatto. Puoi scambiare il tuo partner con una versione nuova e migliorata e potresti apprezzare di più alcuni aspetti della nuova persona, ma ti garantirò che ci saranno anche nuove carenze da affrontare. E se hai figli, devi pensare al pedaggio che ci vuole quando una famiglia si dissolve, anche se i bambini non sono più a casa. So che questo è vero> I bambini adulti spesso lottano anche quando i genitori divorziano.

Il prossimo esempio che dai è uno in cui un coniuge cresce emotivamente o spiritualmente e l'altro no. Questo è difficile. Ma è possibile accettare il coniuge così come è e ottenere alcune delle tue esigenze soddisfatte al di fuori del tuo matrimonio. Non intendo dire che le persone dovrebbero avere relazioni emotive o fisiche. intendevo quello un matrimonio non può essere l'unica fonte di gratificazione emotiva. Amici, lavoro, hobby, coinvolgimento della comunità possono fare la differenza. È sciocco mettere tutte le tue uova emotive in un cestino.

E infine, dici che le coppie possono separarsi e avere ben poco in comune. Questo è assolutamente vero. Tuttavia, non succede e basta. Ogni giorno, le coppie fanno delle scelte su come trascorrono il loro tempo. CONSIGLI ESPERTI> Se non rinnovi continuamente la tua relazione facendo le cose insieme e avviando consapevolmente nuovi interessi per mantenere la connessione, il tuo matrimonio andrà in pezzi. Puoi cambiarlo reinvestendo l'uno nell'altro. Inoltre, è importante ricordare che le coppie felici non devono avere molto in comune, devono solo nutrire il poco che hanno in comune.

Sheryl: Molte volte un coniuge è infelice e vuole andare a fare consulenza, ma l'altro pensa che "non c'è nulla di sbagliato" e rifiuta. A peggiorare le cose, potrebbe essere poco comunicativo e non "credere" nella terapia.

Michele: NESSUN problema. Sul mio sito web e nei miei libri, scrivo sempre di un concetto chiamato "Ci vuole uno per il tango". Ciò significa che una persona può innescare cambiamenti positivi in ​​una relazione cambiando prima il proprio comportamento. Se gestisci i vecchi problemi in modi nuovi e creativi - che un buon terapeuta può aiutarti a pianificare - il tuo coniuge risponderà in modo diverso. Inoltre, c'è qualcosa chiamato educazione al matrimonio o seminari sul matrimonio che sono molto, molto utili. Molte persone sono disposte a frequentare un corso quando non sono disposte ad andare in terapia. Prova invece!

Sheryl: Mentre credi nel lavorare per mantenere un matrimonio insieme, ci sono circostanze in cui consiglieresti alle coppie - anche incoraggiando le coppie - di rompere?

Non consiglio alle persone di divorziare, né consiglio mai alle persone di rimanere sposate. Non è il mio lavoro. Semplicemente aiuto le persone a scoprire soluzioni a cui non hanno pensato. Se nel processo, si innamorano, fantastici! E se decidono di porre fine ai loro matrimoni, così sia. Questa è la loro scelta. Per quanto riguarda situazioni veramente problematiche come la violenza domestica, la preoccupazione principale DEVE essere la sicurezza, non il matrimonio. Ma con tutti i gravi problemi come l'abuso di sostanze e l'infedeltà cronica, ci sono molte, molte persone che sono determinate a cambiare e trasformare la propria vita e mantenere uniti i loro matrimoni. L'ho visto succedere più volte. Sebbene quasi il 50% dei primi matrimoni finisca con il divorzio, solo il 10-15% di questi divorzi è dovuto all'abuso di sostanze, alla violenza domestica e all'infedeltà cronica. Il resto dei divorzi è dovuto a problemi di varietà del giardino che nella mia esperienza sono risolvibili!

Questo conta> In poche parole, quali sono i segreti di un matrimonio felice? Ho chiesto a Michele i suoi primi cinque consigli:

1. Trascorrere del tempo insieme

2. Flirta e tocca affettuosamente

3. Fare sesso regolarmente

4. Parla intimamente e spesso

5. Concentrati sugli aspetti positivi, non su ciò che è sbagliato

6. So che non ne hai chiesti 6 ma ... aiuta quando le cose vanno male !!!


I Simpson ITA - St.5 Ep.22 "I segreti di un matrimonio felice" | Parte 3/5 HD (Ottobre 2020).