Come ex newyorkese, adoro esplorare nuove città quando viaggio. Ecco perché mi è piaciuta così tanto la mia prima visita a San Pietroburgo, in Florida. San Pietroburgo ha il meglio dei due mondi: le splendide spiagge della costa del Golfo e un vivace centro che è pieno di ottimi ristoranti, negozi e destinazioni culturali.

Se mai decidessi di trascorrere la mia vita dopo 50 inverni in un clima più caldo, potrei sicuramente vedere vivere a San Pietroburgo o in una città della Florida nelle vicinanze.


Un assaggio del centro di San Pietroburgo.

La zona del centro non è lontana da Pass-a-Grille, dove io e il mio ragazzo L siamo stati all'Inn on the Beach. (Hai letto il mio primo post su tutte le cose da fare in Pass-a-Grille? In caso contrario, fai clic qui.) In auto, è a circa 20 minuti dalla nostra locanda dell'isola alla città continentale. Abbiamo trovato il parcheggio economico, solo $ 5 per parcheggiare nel garage sabato. Puoi anche prendere un carrello da Pass-a-Grille al centro che impiega circa 45 minuti.


La locanda sulla spiaggia di Pass-A-Grille, St. Pete Beach, in Florida.

Un panino cubano migliore di sempre
Una delle nostre prime tappe per la cena è stata Bodega in Central Avenue, suggerita da un membro del team del turismo @VSPC. Il corridoio è pieno di una variegata selezione di piccole e alla moda piccole imprese gestite da imprenditori. Bodega è stato votato "Best of the Bay" per il suo sandwich cubano, che è esattamente quello che ho ordinato.

Era OMG, OMG, OMG, il miglior sandwich cubano che abbia mai mangiato. Ho ordinato un piatto di maiale arrosto con platani, che era così buono. Bodega è nota per i suoi succhi appena fatti, una tendenza che ho trovato anche a Venice Beach, in California, lo scorso novembre. Abbiamo campionato due varietà con ingredienti come zenzero, curcuma, carote e mele. Consiglio di condividere un panino e un succo: era troppo cibo per me e L da consumare per cena.


Il miglior sandwich cubano di sempre.


Delizioso maiale e platani.

Al mercato, al mercato
Sabato siamo tornati in centro per visitare il Saturday Morning Market di San Pietroburgo, che si tiene ogni sabato, da ottobre a maggio, dalle 9:00 alle 14:00. È il più grande mercato di prodotti freschi del sud-est degli Stati Uniti. C'è cibo, artigianato e musica. È così divertente.


Il mercato del sabato offre oltre 130 venditori.


I venditori di generi alimentari vendono torte senza glutine, crepes francesi, caffè preparati a freddo e molto altro.

E poi un po 'di cultura
Dopo aver fatto il giro di oltre 130 venditori, abbiamo camminato verso il lungomare per andare al Museo Dalì, l'attrazione numero 1 di San Pietroburgo. Il museo ospita la più grande collezione di opere dell'artista Salvador Dalì, tra cui "i suoi pezzi da studente attraverso opere di anti-arte, surrealismo, misticismo nucleare alle sue successive creazioni di carriera".

Ero così contento che ci fosse una mostra speciale di Frida Kahlo in mostra mentre eravamo lì. La mostra sarà disponibile fino al 17 aprile 2017 e merita una visita.


Il Museo Dalì è un punto culminante del vivace centro di San Pietroburgo.

L'edificio in sé è un incredibile pezzo di architettura: dalla facciata esterna e dai giardini d'avanguardia che si affacciano sul porto al labirinto a spirale dei gradini all'interno che portano alla collezione permanente. C'è un delizioso caffè al piano terra e un enorme negozio di musei che vale la pena di soffermarsi, se il tuo ragazzo (o coniuge) te lo permetterà.


Ho trovato la fontana della giovinezza fuori dal Museo Dalì!


Puoi salire i gradini della collezione permanente o prendere un ascensore.


Una vista della caffetteria Dali e del negozio del museo.

Mentre trascorrevo più di un'ora nelle mostre, L sedeva e leggeva il suo libro. Non è un fan dei musei, quindi ho cercato di usare il mio tempo nel modo più efficiente possibile con l'audioguida portatile del museo. La guida per iPod è inclusa con l'ammissione e fornisce una descrizione dettagliata per la maggior parte dei dipinti.


Questo era uno dei miei quadri preferiti. Dali l'ha dipinto quando era solo un adolescente.


Riesci a vedere l'immagine di Lincoln in questo dipinto di Dalì? Tienilo a distanza per vedere.


Frida Kahlo ha dipinto il suo autoritratto.

Ritorno a Sunny Central Avenue
"Dove pranzeremo?" Chiese L. Presi la nostra mappa del centro e tornai verso Central Avenue, solo che questa volta eravamo più vicini al lungomare, quindi c'era un nuovo gruppo di ristoranti.


Central Avenue, nel vivace centro di San Pietroburgo, offre una vasta gamma di ristoranti.

Abbiamo selezionato la Taverna greca dell'Acropoli, dato che a L e a me piace il cibo greco. Avevamo insalate greche, che erano deliziose. Ritornerò sicuramente per cena in una visita futura. Presumibilmente, hanno balli, intrattenimenti e persino piatti rotti durante le serate a tema.


Una deliziosa insalata greca con salmone dell'Acropolis Greek Taverna.

C'era molto altro da vedere e da fare nel centro di San Pietroburgo. Volevo così tanto vedere tutti i murales, la Collezione Chihuly dell'artista di fama mondiale Dale Chihuly e altre gallerie nel Central Arts District. Ho avvisato che lo salveremo per la prossima volta.

Festa favolosa alla cucina FarmTable
Domenica sera sarebbe la nostra ultima opportunità di prendere parte a un'altra gemma del centro. Avevo letto del ristorante FarmTable Kitchen del famoso chef Michael Mina al secondo piano del mercato locale gourmet a Sundial St.Pete: "un megaplex per lo shopping, i ristoranti e l'intrattenimento", come lo ha descritto il recensore del New York Times. Consiglio vivamente di prenotare in anticipo se decidete di andare.


Locale Market offre una vasta selezione di cibi freschi e preparati.

"Questo è il miglior pasto che abbiamo avuto a St. Pete, non credi?" Disse L.

"Assolutamente", ho concordato. Volevamo ordinare tutto sul menu.


Abbiamo ristretto le nostre selezioni a gamberetti Scampi Toast (ooh, ah, così bene), Ravioli Al Tartufo Nero (quindi vale la pena carboidrati e crema), Salmone delle Isole Fær Øer infornato quercia con fagioli borlotti, brodo di zafferano al vino bianco e basilico fresco (abbiamo mangiato ogni ultimo fagiolo)e un lato di cavoletti di Bruxelles croccanti (arrostiti alla perfezione con miele di soia). L'unica delusione era che eravamo così pieni che non abbiamo ordinato un dessert!


Ravioli al tartufo nero


Salmone dell'isola di Fær Øer infornato quercia


Cavoletti di Bruxelles arrostiti con mele

Non vedo l'ora di tornare a St. Pete
Mentre ci sono così tante altre parti della costa del Golfo della Florida che vorrei esplorare, non vedo l'ora di prenotare un altro lungo weekend a San Pietroburgo. Quando lo faccio, tornerò assolutamente al Mercato Locale per una crostata di noci pecan al triplo cioccolato. E tu?

Questo post è originariamente apparso su aboomerslifeafter50.com.


???????????????????????? Caucaso (Georgia, Armenia, Azerbaijan): documentario di viaggio (Potrebbe 2021).