Sono ammirato dalle persone che viaggiano leggere e viaggiano facilmente. Hanno una scienza: riescono facilmente con un bagaglio a mano, non importa quanto tempo stiano facendo un viaggio. E hanno sempre un bell'aspetto e sembrano avere le cose giuste. Di solito sono le stesse persone che possono chiudere gli occhi e dormire per l'intero volo, arrivando rinfrescati e pronti per partire.

Sono così invidioso.

Anche se amo viaggiare, non è così semplice per me. Mi piace pensare di poter salire e scendere, essere flessibile, adattarmi a qualsiasi situazione. Ma la mia ansia inizia molto prima che io parta. In passato si trattava di volare, ma mi sono praticamente rassegnato quello paura.


Qualcosa ha preso il suo posto: Paura dell'imballaggio.

Tentare di capire in anticipo ciò di cui avrò bisogno, non importa cosa sarò effettivamente nel umore da indossare (sì, mi vesto per i miei molti stati d'animo!) - mi riempie di terrore. Lo so, lo so. Problemi del primo mondo. Ma ancora.

Mio marito viaggia molto più di me ed è sempre così organizzato. Insiste sul fatto che tutto ciò di cui ho bisogno è un elenco. Ma è decisamente più un tipo di lista, mentre io sono più un tipo di ragazza da sedere.


Inoltre, ogni volta che faccio un elenco, non mi attengo mai ad esso, comunque. Mi intrufolo, pensando "Potrei averne bisogno!" o "Non posso lasciarmi questo vestito dietro!" Sembra ridicolo, lo so. Voglio dire, e allora? Farà davvero la differenza?

Ad ogni modo, potrei andare avanti all'infinito sul perché sia ​​così difficile imballare, ma ho un forte sospetto che molti di voi possano identificare. Almeno questo è ciò che indica la mia ricerca non ufficiale commiserando con gli amici.

I miei viaggi più recenti mi hanno portato in una crociera sul fiume Viking attraverso la bellissima valle del fiume Douro in Portogallo. Sapevo che sarei rimasto in una piccola stanza e ci sarebbe stato spazio limitato per riporre i miei vestiti e riporre la mia valigia. Non ci sarebbe spazio per intrufolarsi in quegli abiti extra che probabilmente non avrei mai avuto la possibilità di indossare comunque.


Era tempo di avvicinarsi a questo in modo strategico.

Notizie FLASH! Ho finalmente capito i modi per affrontarlo che aiuteranno ad eliminare un po 'di stress.

1. Ripeti gli abiti e aggiungi le varianti. Ad alcune persone non piace indossare sempre la stessa cosa, ma è una parte essenziale del viaggio (e non necessariamente negativa). Se davvero piace quello che indossi, non ti dispiacerà indossarlo più di una volta. Imballare i pezzi che si coordinano tra loro e attenersi a uno o due colori (il mio go-to è di solito nero e marrone chiaro: un gioco da ragazzi). Cambiando pezzi e aggiungendo accessori, non ti annoierai, perché il vestito avrà sempre una leggera variazione. Quella variazione può essere semplice come aggiungere un gioiello divertente, una sciarpa o un impacco leggero.

2. Considera i tuoi elementi essenziali. Li abbiamo tutti. Sono quelle cose che permettono sia la funzione che la moda. I jeans ne sono un esempio; possono essere indossati durante il giorno con una camicia casual e scarpe da ginnastica o di notte a strati con un top "statement" (o anche un abito). E puoi indossare i jeans molte volte senza doverli riciclare (a meno che non versi goffamente un bicchiere di vino rosso o qualcosa di altrettanto induttivo). Un altro dei miei go-to-go sono i leggings neri. Puoi indossare questi giorno o notte.

3. Cerca tessuti leggeri resistenti e ad asciugatura rapida. Mi piace stare davanti alle temute pile di bucato lavando i miei vestiti mentre vado. Non è sempre facile farlo, perché alcune cose non sono lavabili a mano e, se lo sono, non si asciugano rapidamente. Dopo molti anni di ricerche, ho trovato una fantastica linea di abbigliamento da viaggio che si adatta al conto. Sono assolutamente colpito da Anatomie. La vestibilità è fantastica, la sartoria superba e gli stili, con il loro stile europeo, sono belli e lusinghieri.

Per la mia ricerca, Anatomie mi ha fornito quattro pezzi favolosamente funzionali da portare in viaggio. Era amore al primo utilizzo. Ho indossato i pezzi ripetutamente, mai stanco di loro, li ho sciacquati di notte (e con mia grande gioia, erano asciutti e pronti per andare la mattina). E si impacchettano nel nulla. Due paia di pantaloni pesano meno di - prendi questo! - una banana, e puoi facilmente impacchettare otto pezzi assortiti in un piccolo cubo da imballaggio.

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata al suo sito Web o seguili su Instagram. E poi, quando anche tu ti innamori, vai e visita GettingOnTravel per entrare per vincere un paio dei loro favolosi pantaloni cargo (un valore al dettaglio di $ 225).

Per facilitare il lavaggio delle mani, impacchettare qualcosa del genere, da Woolite, o questo, da Soak.

4. Abito a strati. Il tempo può essere imprevedibile. Preparati a tutto. Un giorno in Portogallo il sole era super-forte, mentre la successiva, fredda pioggia ha frustato le nostre facce bruciate (ora). E le temperature possono facilmente scendere di 20 gradi durante la notte. La stratificazione facile e non ingombrante può essere ottenuta con cose come un maglione sottile, un gilet, una sciarpa e una giacca a vento o un impermeabile. (E a proposito di sole, getta un po 'di crema solare. Questo di Neutrogena si presenta in un bastoncino piccolo e maneggevole.)

5. Porta scarpe comode. Viaggiare spesso significa camminare molto e, come sai, se i tuoi piedi fanno male, tutte le scommesse sono spente sarai una suola felice, ehm, anima. Questo non è il momento per tacchi a spillo o tacchi a spillo. (In realtà, questi tempi sono estremamente limitati per me ultimamente.Anche tu?) Le sneaker sono essenziali e sono felice che i produttori abbiano capito come renderle divertenti, belle e comode. Per il giorno, ho messo in valigia un paio di robuste sneaker da passeggio che mi avrebbero portato attraverso le antiche strade acciottolate, come queste scarpe leggere ma robuste e dall'aspetto accattivante di Vionic.

(informativa: Sono un affiliato Amazon e Anatomie, il che significa che ottengo una percentuale molto piccola di tutte le vendite generate da questo post. E il mio meraviglioso viaggio è stato sponsorizzato da Viking. Ma tieni presente che tutte le opinioni sono strettamente mie.)

Questo post è originariamente apparso su mysocalledmidlife.net.


36 TRUCCHI PER VIAGGIARE CHE HAI SEMPRE DESIDERATO CONOSCERE (Potrebbe 2021).